La storia di Marilena

Marilena è una telenovela venezuelana prodotta dalla Coral nel 1988 e 1989, per una serie di 257 puntate. La telenovela ha riscosso un notevole successo in Italia, classificandosi tra le più seguite su Rete4 e raggiungendo un boom di ascolti nel giugno del’91.

Catherine Fulop è Marilena, una studentessa bella, ricca ma anche un po’capricciosa.

Il suo intento è quello di fare innamorare di sé il suo professore di lettere, Alessandro (Fernando Carrillo), suo insegnante di letteratura che viene da una famiglia modesta; un amore, tuttavia, ostacolato da differenza di classe sociale. 

I due amati avranno un figlio, che però Marilena deciderà di dar via a causa dell'allontanamento di Alessandro, passeranno gli anni, i due giovani si ritroveranno e sposeranno, ma la vita riserberà per loro ancora degli ostacoli, tra tradimenti, tentati omicidi, il difficile ritrovamento del loro vero figlio. Un lieto fine romantico alla fine trionferà?

Saranno pronti Alessandro e Marilena a ricominciare una nuova vita all’insegna dell’amore e della felicità? Ci possiamo sperare?

Curiosità: "Marilena" dopo "Piccolo amore" (306 episodi) e "Guadalupe" (269 episodi), è la più lunga tra le telenovelas acquistate in Italia.

Tags

Advertisement