La storia di Pasiòn Morena

Pasión Morena è una telenovela messicana prodotta da TV Azteca in collaborazione con Telefe nel 2009 e con protagonisti principali Paola Nunez e Víctor González.

Leo Hernández è un ragazzo di 28 anni, orfano di madre, cresciuto nella foresta Lacandona da un uomo che credeva essere suo padre, il quale gli ha insegnato come sopravvivere nella foresta.

Anche se sa leggere e scrivere, Leo rinnega la cultura e la sua rudezza che non gli ha mai permesso di potersi innamorare di qualcuno con cui formare una famiglia.

Morena, giovane stilista di talento, è una ragazza venticinquenne che ha studiato a New York ed è "tecnologicamente dipendente". Sfortunata nei sentimenti, si innamora sempre degli uomini sbagliati e mentre sta per coronare il suo sogno d’amore con Oscar, affascinante uomo d’affari, a pochi giorni dal matrimonio, scopre che Oscar l’ha tradita.

Decide allora di partire per un viaggio con l’amica Isela, per cercare di dimenticare la sua delusione. Proprio nella terra selvaggia della foresta Lacandona del Messico, dove anche il dolore sembra attutito dalla bellezza del paesaggio, incontra Leo e fra i due nasce un’attrazione irrefrenabile.

Tuttavia la relazione fra i due non potrà funzionare brillantemente fin da principio, essendo i due molto diversi tra loro.

Trionferà l’amore alla fine?

 

 

Tags

Advertisement