Barbie, la bambola più venduta al mondo, è anche al centro di una collezione davvero speciale creata da Mario Paglino con Gianni Grossi. Una collezione nata un po' per passione, come per moltissimi altri perché Barbie non è una semplice bambola, ma una modella perfetta, tale da sollecitare le fantasie e la creatività degli stilisti e dei collezionisti più sofisticati. Ogni Barbie della collezione è assolutamente unica, un pezzo unico nel significato più stretto. Unica perché Mario e Gianni hanno iniziato a creare per lei una collezione di modelli e di accessori talmente particolari da assicurare loro una visibilità e un'autorevolezza internazionali. Così scopriamo una Barbie presentata alla Convention del 2006 a Los Angeles per celebrare le dive di Hollywood e poi un modello "basic" realizzato dalla casa madre (la Mattel) per "giocare agli stilisti" e caratterizzata da una silhouette più moderna, più vicina alle modelle di oggi. Da qui, un'infinità di altri modelli, come quello ispirato a Roma, "la città eterna", elegante e glamour, oppure l'"Oriental Obsession" ispirato al lavoro di uno stilista giapponese. Del modello "basic" ci sono addirittura 10 esemplari messi all'asta per una raccolta fondi a favore della ricerca sul cancro. Insomma, una teoria di modelli di gran classe, ora ispirati alle collezioni di Dior, di Dolce e Gabbana, Versace..., ora a icone dello star system come Madonna, ma tutti contraddistinti da un lavoro meticolosissimo di studio e di ricerche, oltre che di raccolta di materiali minuscoli e preziosi, difficilissimi da lavorare per realizzare gli abiti e gli accessori di questa ineguagliabile bambola.

geoPlugin Object
(
    [host] => http://www.geoplugin.net/php.gp?ip={IP}&base_currency={CURRENCY}
    [currency] => USD
    [ip] => 34.203.213.116
    [city] => Ashburn
    [region] => Virginia
    [areaCode] => 
    [dmaCode] => 511
    [countryCode] => US
    [countryName] => United States
    [continentCode] => NA
    [latitude] => 39.0481
    [longitude] => -77.4728
    [currencyCode] => USD
    [currencySymbol] => $
    [currencyConverter] => 1
)